testata per stampa
24
luglio, 2017
lunedì
Ricerca libera:




Calendario Eventi

DAI COMUNI/Video
Video-intervista a Raoul Bova e Chiara Francini, ospiti del Teatro Garibaldi

Newsletter

Se vuoi ricevere la newsletter dell'Ufficio Stampa dei Comuni di Figline e Incisa Valdarno, inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica nel campo sottostante 

Normativa Privacy


Ricerca Comunicati
Dal giorno:
Al giorno:
Categoria:

keywords:

13/07/2017 11:03

Albo comunale delle associazioni: come richiedere l’iscrizione

Servirà a tracciarle e a promuoverle sul territorio. Modulistica va scaricata da rete civica e riconsegnata al Comune


Anche il Comune di Figline e Incisa Valdarno avrà il suo Albo delle associazioni territoriali. Si tratta di un registro che si propone di favorire il raccordo tra queste realtà, impegnate da almeno un anno a titolo volontario nello sviluppo del territorio, sia con l’Amministrazione sia con altri soggetti, di favorire il coinvolgimento delle fasce giovanili, di promuovere azioni di formazione, di aggiornamento e di sensibilizzazione della cultura della solidarietà, di incentivare la partecipazione nella gestione dei servizi pubblici e di consentire loro di ricevere contributi economici (diretti o indiretti) per il raggiungimento dei propri scopi associativi.

Per comparire su questo registro, secondo quanto previsto dallo Statuto comunale, occorre svolgere attività funzionali al miglioramento della qualità della vita personale, civile e sociale sul territorio comunale, rivolte in particolare alle fasce a rischio emarginazione, oppure a tema tutela dell'ambiente. Tali attività devono essere svolte senza finalità di lucro e in forma libera e gratuita dai propri soci, che non devono essere in numero inferiore a cinque. La loro struttura interna, inoltre, deve fondarsi su principi democratici e sulla completa gratuità delle cariche associative. Sono inoltre richiesti il possesso dei requisiti di affidabilità ed onorabilità previsti dalle disposizioni antimafia e l’iscrizione all’Albo regionale delle associazioni.

La domanda di iscrizione – scaricabile dal sito www.comunefiv.it  – deve essere firmata dal legale rappresentate dell’associazione, corredata di un suo documento di riconoscimento e trasmessa tramite posta elettronica certificata all’indirizzo comune.figlineincisa@postacert.toscana.it oppure consegnata allo Sportello FacileFIV (in piazza del Municipio-Incisa, dal lunedì al venerdì dalle 8,45 alle 13,30, il martedì e il giovedì anche dalle 15,30 alle 18,30; in piazza IV Novembre-Figline, dal lunedì al venerdì dalle 8,45 alle 13,30, il martedì anche dalle 15,30 alle 18,30 e il giovedì anche dalle 15,30 alle 19,30). Oltre al modulo di domanda, sono richiesti: una copia dell'atto costitutivo e dello statuto; una copia del bilancio consuntivo (ultima annualità approvata) e del relativo verbale di approvazione; l’elenco dei nominativi di chi ricopre le cariche sociali e relativo incarico; un’autocertificazione del possesso dei requisiti richiesti (su apposito modulo, disponibile sulla rete civica); una relazione descrittiva della struttura associativa, delle attività svolte e in programma e del numero di risorse (umane ed economiche) a disposizione. Le richieste di iscrizione vengono accolte o rifiutate entro un massimo di 30 giorni. Allo stesso modo, ogni cambiamento relativo ai requisiti di ammissione all’Albo va comunicato entro lo stesso termine all’Amministrazione e, in assenza delle condizioni di permanenza, viene disposta la cancellazione dal registro. La cancellazione dall’Albo, inoltre, può avvenire anche su esplicita richiesta dall’associazione.

Per ulteriori dettagli e per relativa scaricare modulistica si rimanda al sito www.comunefiv.it.


«Torna alla lista